Laureato in Relazioni Internazionali presso Alma Mater Studiorum di Bologna, Studente di Strategie di Comunicazione Politica presso Università di Firenze, fondatore Prosperous Network, nel tempo libero ascolto Jazz e divoro serie TV.

Il sito ufficiale dell’Esercito Argentino è stato manomesso da quelli che sembrano essere hacker affiliati allo stato islamico ISIS.
Per circa una mezz’ora la seguente dichiarazione è apparsa in homepage: “Questa è una minaccia, ISIS è in Argentina e sentirete parlare di noi molto presto”
Il sito è attualmente in manutenzione.

(SOURCE)