Studente di Relazioni Internazionali all'Alma Mater Studiorum di Bologna, fondatore e scrittore per il Prosperous Network, nel tempo libero divoro libri e serie TV.

L’attentato al Manchester Arena è stato rivendicato oggi dall’ISIS attraverso i suoi canali ufficiali, ma la propaganda del Califfato non si è fermata ed ha diffuso su Twitter e Telegram due immagini di celebrazione della strage.

Da notare in alto il tag #ManchesterArena

Il Primo Ministro Theresa May ha dichiarato che il threat level, salito da substantial a severe nel 2014, ora è al livello critical, mai raggiunto dall’attacco all’aereoporto di Glasgow del 2007.

Questo implica, secondo le parole del PM, che un prossimo attacco potrebbe essere imminente, il terrorista potrebbe essere legato ad un gruppo di persone più ampio.

Il piano antiterrorismo denominato “Operation Temperer” è stato attivato, 5.000 soldati verranno schierati in strada, risponderanno agli ordini degli ufficiali di polizia e avranno come obbiettivo la messa in sicurezza di precisi key points e high alert targets.

Ti potrebbe interessare anche: