Ordigno del Partito dei Lavoratori Curdo nei pressi di Şırnak, nel sud-est della Turchia. L’esplosivo, piazzato sulla strada, ha ucciso 3 soldati e ne ha feriti 5. Nell’operazione che è seguita, l’esercito ha ucciso 5 militanti del PKK.

Ti potrebbe interessare anche: